10 visite 0 commenti

Woah Dave! Recensione

Sic et simpliciter

il 14 gennaio 2015 (17:47) di @sergiograzzini0
 

Woah Dave! è un gioco arcade. Questo già potrebbe essere un punto a suo favore oppure a suo sfavore, visto che cè chi ama visceralmente gli arcade e chi li rifugge come i vampiri il sole. Ma la sua arcadicità (scusate il neologismo) sprizza proprio da ogni poro, anzi, da ogni pixel.

Una volta lanciato, il gioco potrebbe trovare tranquillamente il suo ambiente naturale allinterno di un cabinato arcade del 1982: la grafica, la musica di accompagnamento, gli effetti sonori e il gameplay sono presi pari pari dalla memoria videoludica e trasportati sulla console portatile della Sony.

woah dave screenshot ps vita recensione

Se cercate in un titolo l'immediatezza e il divertimento uniti a un livello di sfida crescente, bene, allora Whoa Dave! fa proprio per voi.Se cercate in un titolo limmediatezza e il divertimento uniti a un livello di sfida crescente, bene, allora Whoa Dave! fa proprio per voi. I comandi sono destra/sinistra/salto/lancio, il livello è unico e i nemici vi arriveranno addosso a ondate. In sostanza, dovrete prendere le uova che cadranno dal cielo e distruggerle con i teschietti esplosivi a disposizione, prima che si schiudano e diventino dei mostrini. Questi, una volta liberati, si muoveranno per lo schermo, fino ad arrivare al livello più basso, dove, a contatto con la lava, assumeranno caratteristiche sempre più pericolose. Potranno essere distrutti mediante le uova, che nel frattempo continueranno a cadere, e con i teschi. E importante tenere a mente che le uova si schiuderanno dopo qualche secondo, quindi, se le portate sulla testa, rischiate di essere uccisi da un mostriciattolo appena nato, mentre i teschi esploderanno dopo qualche secondo, e trovarsi nelle loro vicinanze al momento dellesplosione vi farà perdere una vita. Come vuole tradizione, le vite a vostra disposizione sono ovviamente tre e, appena terminate, il gioco vi regalerà un triste Game Over. Non esiste la possibilità di continuare da dove avrete sepolto il vostro ultimo Dave, per cui, se vorrete superare il vostro record personale, dovrete ricominciare tutto da capo. Ogni volta che ucciderete un mostrillo verrà rilasciata una monetina del valore di un centesimo. Arrivati a un dollaro e cinquanta, potrete sbloccare la modalità Bonkers, ovvero un livello di difficoltà più elevato.

La struttura del livello è la stessa del primo quadro di Mario Bros., gli effetti sonori sono gli stessi, ma questo non fa di Woah Dave! un semplice clone del capolavoro della Nintendo, piuttosto si tratta di un gioco che vi catturerà immediatamente oppure che odierete visceralmente. A un certo punto cadrà dal cielo anche un bonus WOAH che potrà essere utilizzato per far piazza pulita di tutto quello che appare sullo schermo, regalandovi un sacco di monetine, ma anche qualche secondo di pausa.

woah dave screenshot 2 recensione ps vita

Giocando vi accorgerete che non tutti i nemici hanno lo stesso valore, allora la vostra cupidigia vi porterà ad aspettare di vederli evolvere per poter raccogliere più soldi, scelta da cui consegue sicuramente un incremento del livello di difficoltà. I ranocchietti verdi della prima schiusa valgono un misero centesimino, ma le loro evoluzioni possono arrivare a valere anche 4 centesimi, però, una volta cresciuti, i loro movimenti saranno molto meno prevedibili, il che fa di loro dei nemici impegnativi. Lo stile di gioco ve lo costruirete partita dopo partita, e passo passo vi accorgerete che le sfide non saranno mai impegnative abbastanza da soddisfare la vostra cupidigia e la voglia di scalare le classifiche. Se riuscirete a rimanere vivi abbastanza, la struttura del livello muterà, introducendo anche delle sorprese aliene, ma lasciamo a voi il piacere della scoperta.

Woah Dave! è uno di quei giochi che vi guarda direttamente in faccia, che vi rende succubi della semplice struttura che vi avvolgerà.Saranno le ore passate a giocare a rendervi sempre più bravi. Qua non ci sono strategie, livelli bonus, trabocchetti o glitch da sfruttare. Woah Dave! è uno di quei giochi che vi guarda direttamente in faccia, che vi rende succubi della semplice struttura che vi avvolgerà. Non cè fotorealismo che possa competere con questi piccoli capolavori che ci fanno capire che, per quanto il progresso ci regali strutture di gioco e grafica sempre più complesse, al gamer basta la sfida pura e semplice per soddisfare la sua voglia di giocare.

La presenza delle classifiche online vi potrà dare uno stimolo ulteriore a migliorarvi, ma dimenticatevi qualsiasi tipologia di multiplayer: qua siete solo voi contro il gioco. Punto.


Iscriviti al canale di G969:

 La versione del gioco recensita è stata scaricata gratuitamente su PS Vita attraverso il programma Plus del Playstation Store.


RedditPocketPrint


Commento finale
 

Woah Dave! è il gioco più semplice che abbiamo giocato da un sacco di tempo, ma paradossalmente, come fu per Flappy Bird, è anche uno di quelli che vi terrà attaccati allo schermo per molto tempo. Diventerete dei compulsivi maniaci che cercheranno di accrescere il loro punteggio e per ogni vita persa vi sentirete spronati a metterci ancor più impegno. Woah Dave! è la perfetta sintesi di quello che un gioco dovrebbe essere: semplicità unità a difficoltà. Non ci interessa la storia di Dave, dei suoi nemici, di cosa ci possa essere sotto il lago di lava che si trova ai piedi del livello. Quello che ci interessa è passare delle ore divertenti a giocare e in questo Woah Dave! non ci delude.
E ora scusate, ma dobbiamo tornare a giocare!

Il Gioco
 
Piattaforma
Genere
Sviluppatore

MiniVisions

Publisher

Choice Provisions, Inc.

Data di uscita

30/10/2014

Pro

- Gameplay semplice
- Livello di sfida crescente
- Longevità infinita

Contro

- Non adatto a chi non ama gli arcade puri.

Redazione
Il voto di G969
8.5


Per maggiori informazioni su questo voto leggi la nostra policy sulle recensioni