3 visite 1 commenti

Ultimate NES Remix Recensione

Dal passato, con furore

il 10 novembre 2014 (11:30) di
 

NES-01Nintendo potrà avere molti difetti, come del resto entrambe le sue dirette concorrenti, ma se cè una cosa sulla quale la grande N non fa certamente difetto è la memoria storica: a livello videoludico nessuno attualmente può vantare una così lunga storia fatta di grandiose IP più o meno conosciute, ancorate al passato oppure tornate alla ribalta recentemente grazie ai numerosi remake/rivisitazioni oppure alle nuove uscite che hanno rinverdito un titolo passato nel dimenticatoio per troppo tempo.

Quando serve, Nintendo sa che deve guardarsi indietro e attingere dal suo glorioso passato per riportare alla mente dei suoi tanti fans chi siamo, da dove veniamo: da questo, probabilmente, è scaturito il progetto NES Remix, introdotto inizialmente per arricchire lallora scarna giocoteca di Wii U con un titolo di richiamo, nostalgico e innovativo al tempo stesso, capace di appassionare sia esperti sia giocatori più casual con una raccolta di vecchie glorie che ci riportano indietro direttamente alla fine degli anni 80, quando il vecchio NES si faceva largo nelle nostre case e ridefiniva il concetto di intrattenimento videoludico, un mercato allepoca rinato dopo la crisi di qualche anno prima. Ora siamo qui, quasi 30 anni dopo, e rivediamo quei vecchi pixellosi amici, compagni di lunghi pomeriggi e serate di divertimento, tornare alla ribalta sulla console handheld di casa Nintendo con un episodio che racchiude tutto il meglio delle due raccolte uscite su Wii U. Facciamo insieme un tuffo nel passato con Ultimate NES Remix per Nintendo 3DS/2DS.

8-bit di passione

Ultimate NES Remix porta su Nintendo 3DS/2DS la stessa formula di NES Remix 1 & 2 per Wii U, con la differenza che in questa versione troveremo un mix ricco e corposo, più alcune modalità aggiuntive molto interessanti. Lo schermo superiore della console verrà utilizzato per visualizzare le immagini di gioco, con una cornice che conterrà la visuale in 4:3 per mantenere le proporzioni originali dei vari titoli: le sfide consisteranno in varie prove di agilità, di velocità e di precisione, oppure nel giocare in condizioni particolari, differenti dalla versione originale. I livelli remix renderanno il tutto ancora più strano e imprevedibile: ci capiterà infatti di muovere Kirby in un livello di Super Mario oppure di utilizzare Link per salvare Pauline nelloriginale Donkey Kong. Per ogni livello completato, riceveremo una valutazione in stelle, da una a tre (con eventuale aura arcobaleno per prove eccezionali) per indicare quanto siamo stati in gamba: le stelle hanno una specifica funzione, ovvero quella di sbloccare con il tempo altri livelli, remix e soprattutto gli altri giochi disponibili. In questa edizione per 3DS/2DS avremo a che fare con alcuni tra i più grandi classici della storia videoludica, tutti usciti per NES:

  • Super Mario Bros. (1985) devo davvero presentarvelo? Il platform più famoso di tutti i tempi nella sua veste originale
  • Donkey Kong (1981) il primo, immortale capolavoro del maestro Shigeru Miyamoto con protagonista lanonimo Jumpman, poines remix 1 passato alla storia come Super Mario
  • Donkey Kong 2 (1982) nel secondo capitolo guideremo il piccolo Donkey Kong Jr al salvataggio di suo padre, rapito dal cattivo Mario
  • Mario Bros. (1983) Spin off della serie Donkey Kong, un platform a schermate fisse dove i fratelli idraulici devono colpire le piattaforme da sotto per capovolgere i nemici e quindi colpirli correndo loro contro
  • Super Mario Bros. 2 (1988) il gioco originale uscì in Giappone con il nome di Yume Kojo: Doki Doki Panic, ma venne portato in occidente al posto del vero seguito del primo Super Mario, considerato troppo complesso e difficile per il pubblico occidentale: un gameplay differente per nuove sfide
  • Super Mario Bros. The Lost Levels (1986) il vero seguito di Super Mario, arrivato da noi solamente nel 1993 con la raccolta per SNES Super Mario All Stars, noto per la difficoltà estremamente alta
  • Super Mario Bros. 3 (1991) terzo e ultimo episodio delle avventure di Mario su NES, si è distinto per una sostanziale modifica al gameplay e per lintroduzione di molte nuove trasformazioni
  • Metroid (1988) la prima avventura della cacciatrice di taglie Samus Aran, un gioco per lepoca assai avanzato nel concept
  • Excitebike (1986) simulatore di gare di motocross, un vero successo per lepoca di uscita e ancora oggi un grande classico
  • Kid Icarus (1987) il giovane Pit inizia la sua risalita dallUnderworld nel primo, epico episodio della serie
  • The Legend of Zelda (1987) la saga di Link e della principessa Zelda iniziò qui, in una cartuccia dorata contenente un mondo così vasto che risultò incredibile per lepoca
  • Zelda 2: The Aventure of Link (1989) secondo episodio della serie, con un gameplay sostanzialmente modificato e caratterizzato da un alto livello di difficoltà
  • Punch-Out!! (1987) noto anche come Mike Tysons Punch-Out!! si è rivelato un gioco di pugilato assai divertente e con un gameplay molto particolare
  • Kirbys Adventure (1993) il nostro palloncino rosa preferito ha fatto il suo debutto a colori con questo platform, uscito nellultimo periodo di vita della console
  • Dr. Mario (1991) Mario è tornato in veste di dottore, e non cè virus che potrà sfuggirgli in questo divertente puzzle game
  • Balloon Fight (1987) muovere il nostro personaggio in aria grazie a dei palloncini non è affatto facile: un gioco che metterà a dura prova la nostra abilità

TANTE SFIDE, TANTO DIVERTIMENTO

La raccolta di giochi permette un approccio casual molto variegato, e benché il gameplay si limiti a un susseguirsi di sfide brevi sullo stile del celebre WarioWare: Touched! la sensazione retrò è onnipresente e piacevole. La versione Ultimate è arricchita da due interessanti modalità alternative: Speed Mario Bros. è una versione ad alta velocità del primo, intramontabile episodio della saga di Super Mario: dovremo muoverci nei livelli di questo storico platform a velocità accelerata, con conseguente aumento a livelli esponenziali della difficoltà, soprattutto a livelli avanzati per veri esperti! Gli amanti delle sfide online troveranno pane per i loro denti con la Championship Mode, con ovviamente una leaderboard dedicata e suddivisa tra gli amici e la sezione regionale contenente i migliori punteggi raggiunti dagli utenti: la sfida dura 6 minuti e 21 secondi e si divide tra la raccolta di 50 monete nei primi livelli di Super Mario Bros, la raccolta di 25 monete nel primo livello di Super Mario Bros 3 e infine in una corsa contro il tempo (residuo) per fare il maggior numero di punti con Dr. Mario. Una challenge niente male, soprattutto considerato che, dopo lesaurirsi dei livelli nella modalità di gioco normale e considerata lassenza totale di qualsiasi tipo di trama o filone narrativo, linteresse del giocatore andrà inesorabilmente scemando una volta spolpate anche le due modalità alternative. Ultimate NES Remix riesce comunque benissimo nel suo intento originale: risvegliare il giocatore nostalgico che è in noi in un tripudio di sfide divertenti e immediate, perfette sulla console portatile di casa Nintendo per accompagnarci durante viaggi, spostamenti, pause lavorative o giornate allaperto.


Iscriviti al canale di G969:
RedditPocketPrint


Commento finale
 

Ultimate NES Remix prosegue in maniera positiva la serie iniziata su Wii U, stavolta approdando su una console che è l'ambiente naturale per titoli di questo genere: su Nintendo 3DS/2DS questo gioco mostra tutto il suo potenziale di intrattenimento, rendendosi passatempo ideale per brevi sessioni di divertimento ovunque voi siate. Una raccolta di vecchie glorie veramente piacevole da giocare, piena di sfide e nostalgia, che purtroppo mostra come suo unico vero difetto la mancanza di una "trama" o di un filo narrativo che potrebbe dare una spinta ulteriore a questa serie. Con alcune interessanti modalità alternative, Ultimate NES Remix resta consigliatissimo a tutti i giocatori nostalgici che vogliono qualcosa di veloce, divertente ed impegnativo al tempo stesso.

Il Gioco
 
Piattaforma
Sviluppatore

Nintendo

Publisher

Nintendo

Data di uscita

7 Novembre 2014

Pro

- Un vero calderone di titoli per nostalgici
- Perfetto per brevi sessioni di divertimento
- Championship Mode e Speed Mario Bros interessanti

Contro

- Privo di qualsivoglia profondità

Redazione
Il voto di G969
7.5


Per maggiori informazioni su questo voto leggi la nostra policy sulle recensioni
  • Zarusama

    Non posso che preferirgli ledizione Wii U, almeno aveva le leaderboards online