11 visite 0 commenti

Lego Batman 3: Gotham e oltre Recensione

il 18 novembre 2014 (11:42) di @sergiograzzini0
 

Con il terzo episodio della serie Lego Batman, i ragazzi della Travellers Tales hanno voluto veramente esagerare. Se siete dei fanboy dei personaggi DC Comics, non potete non rimanere colpiti dalla moltitudine di essi che appariranno a mano a mano che percorrerete i vari livelli di gioco, e la sfida più grande sarà quello di volerli collezionare tutti. Ma se invece non siete dei fanatici dei fumetti, pensate che forse questo gioco potrebbe interessarvi? Leggete sotto e lo scoprirete.

Festina lente

lego batman 3 gotham e oltreChe centra il latino con un titolo della Lego dedicato a Batman? Centra eccome, perché questo gioco vi riserverà delle sorprese, ma non dovrete essere impazienti nello scoprirle. La storia di fondo che fa da collante a tutta la struttura del gioco è lavvento del cattivissimo Braniac che, per impossessarsi della Terra (NdR: ma che se ne faranno tutti i mega-cattivoni di questo pianeta così malandato?!?!?!), decide di portare dalla propria parte le varie Lanterne che popolano luniverso. Per chi non masticasse molto di fumetti, la più famosa Lanterna è Lanterna Verde, abitante di un mondo dove tutti gli abitanti possiedono dei poteri straordinari che generano, per lappunto, attraverso delle lanterne colorate. I poteri delle Lanterne, coniugati tra di loro, creano un potere galatticamente dirompente, ed è proprio questo che il buon ehm cattivo Braniac vuole domare per poter dare libero sfogo alle sue brame di conquista.

lego batman 3 gotham e oltre screenshot recensioneMa ad arginare i suoi malefici piani sulla Terra Con questo capitolo della serie Lego, TT ha deciso di abbandonare l'open-world, che avevamo già visto in Batman 2 o nel più recente Lo Hobbit, per ritornare a una struttura del gioco a livelli successivi, collegati dalla trama che viene spiegata molto lentamente.si è formata la Justice League, un circolo ricreativo che comprende i maggiori supereroi del mondo e non solo, pronti a scatenare la loro proverbiale eroicità contro qualsiasi minaccia alla Terra e ai suoi abitanti. Uno di questi eroi è lorfano Bruce Wayne, meglio conosciuto come Batman. La storia gira tutta attorno a lui e a tutti i molteplici altri super-eroi e super-eroine che lo aiuteranno a combattere una pletora di nemici. Infatti, oltre a Braniac, lastro cattivone, ci sono anche dei nemici che si annidano sulla Terra, primo tra tutti larci-nemesi di Batman, il Joker, affiancato da altri poco raccomandabili personaggi, come Lex Luthor, Poison Ivy e compagnia brutta! Con questo capitolo della serie Lego, la casa di produzione TT, ormai artefice di ogni titolo dedicato ai vari franchise che sono stati leghizzati, ha deciso di abbandonare lopen-world, che avevamo già visto in Batman 2 o nel più recente Lo Hobbit, per ritornare a una struttura del gioco a livelli successivi, collegati dalla trama che viene spiegata molto lentamente. Infatti, le prime ore di gioco sembrano non passare mai, poiché saremo in grado di sbloccare solo pochi personaggi e poche location. Fino a che non si cambia ritmo, ovvero fintanto che non vengono introdotti nuovi elementi e nuovi personaggi, il gioco sembra solo un lungo e noioso tutorial, senza amore, molto peggio di quello che è stato rappresentato nei capitoli precedenti. Ma se riuscirete a passare indenni attraverso questa lenta introduzione, non vi pentirete dellacquisto. I livelli iniziano a essere più colorati e vari, il loro design vi coinvolgerà, i personaggi e i loro poteri vi faranno esultare come dei bambinetti quando riuscirete a capire come utilizzarli al meglio per ottenere il successo.

Due è meglio che uno

lego batman 3 beyond gotham screenshot recensioneCome in ogni gioco Lego che si rispetti, la parte più divertente è la modalità cooperativa con un altro giocatore, e anche in questo titolo questo non è da meno. Quando saremo in due a prendere le redini del gioco, ci troveremo ad affrontare missioni impegnative con uno spirito diverso, creando passaggi, azionando macchinari, utilizzando al meglio le potenzialità che questo gioco possiede. Ci sono livelli interamente costruiti in Lego che vi faranno ritornare alletà nella quale eravate voi a realizzare ardite costruzioni (NdR, se non lavete mai fatto e siete degli amanti dei Playmobil, questo gioco non fa per voi!), mentre il resto del gioco è tutto un mix tra grafica renderizzata e mattoncini colorati. Come sempre saremo guidati attraverso ogni livello da aiuti e consigli, essendo questo titolo, come tutti i suoi predecessori, realizzato per un pubblico eterogeneo, che va dal bambino alladulto, comunque senza propendere mai a favore delluna o dellaltra tipologia di giocatore. Sicuramente non è un gioco per coloro che cercano la sfida e la difficoltà estrema, perchè il livello di difficoltà non è elevato, ma è sicuramente un titolo in grado di accogliere i consensi di molti giocatori casual che cercano titoli divertenti e longevi.

lego batman 3 gotham e oltre flash screenshotGran parte della longevità di Lego Batman 3 è sicuramente data dalla modalità gioco libero che si sblocca alla fine di ogni livello completato. Quando appaiono le statistiche di gioco vedrete che molte cose ancora devono essere fatte, e questo lavrete notato anche durante il gioco stesso. Infatti, ci troveremo di fronte ad alcuni enigmi ambientali che non saremo in grado di risolvere perché non avremo il personaggio adatto. Quindi, una volta terminato il gioco, potrete rigiocare i vati livelli per sbloccare bonus aggiuntivi e personaggi nascosti. Graficamente tutto gira alla perfezione e la definizione sia dei personaggi sia degli sfondi è molto accattivante. Purtroppo avremo una telecamera fissa che non ci permetterà di ammirare la complessità e la struttura dei livelli più grandi, anche se delle panoramiche ce ne daranno una visione dinsieme abbastanza appagante.

lego batman 3 gotham e oltre

Il comparto audio vi avvolgerà con le classiche musiche e una colonna sonora che vi ritroverete ben presto a canticchiare e a fischiettare. Il doppiaggio, per la prima volta in italiano nella serie di giochi Lego, è di ottimo livello, con la voce di Batman che riporta subito nelle atmosfere filmiche! Lunica penalizzazione rispetto ai personaggi Marvel, ormai universalmente conosciuti per le pellicole che stanno inondando e inonderanno i cinema, che sono stati protagonisti della precedente puntata sueperoistica targata Lego, è che i personaggi DC Comics sono ancora molto relegati al mondo degli appassionati di fumetti, per cui lappeal che aveva impersonare Thor o Spiderman cala drasticamente, se non sappiamo chi sia il personaggio con il quale stiamo giocando.

E previsto un season pass, che includerà sei pack scaricabili, ciascuno dei quali comprenderà una missione a tema con una propria storia e modalità free play. Tre add-on pack saranno inoltre disponibili al lancio: The Dark Knight, Man of Steel e Batman 75th, questultimo per celebrare il 75esimo anniversario dellUomo pipistrello. E non dimenticatevi di cercare Adam West in ogni livello: il Batman degli anni 60 si mette sempre nei guai!


Iscriviti al canale di G969:

Abbiamo testato la versione Xbox One di Lego Batman 3 Gotham e Oltre, fornita dal publisher.

RedditPocketPrint


Commento finale
 

LEGO Batman 3 inizia lento, quasi noisio, ma poi diventa un crescendo che vi travolgerà con incredibili contenuti, per cui difficilmente resterete delusi da questo gioco. Dopo dieci anni di Lego digitali, dedicati a Star Wars, Marvel, Hobbit, Harry Potter, LOTR potrebbe essere necessario cambiare un po' la formula, ma anche in questo caso tutto funziona bene, come una macchina rodata e ben oliata. I personaggi DC non sono talmente famosi come quelli Marvel, ma sicuramente tra i 150 presenti in questo gioco, siamo sicuri che troverete molte facce conosciute.
Un gioco che è adatto ad un pubblico eterogeneo che spazia dal bambino all'adulto, che saprà regalarvi ore di sano divertimento, senza essere mai frustrante. Sconsigliato a chi ama i Playmobil e chi cerca sfide impossibili alla Dark Souls

Il Gioco
 
Sviluppatore

Traveller's Tales, Feral Interactive

Publisher

Warner Bros. Interactive Entertainment

Data di uscita

14 novembre 2014

Pro

- 150 personaggi dell'universo DC da sbloccare.
- Divertente e scanzonato
- Semplice ed immediato

Contro

- Troppo semplice per i giocatori più scafati
- Impiega troppo tempo per arrivare alla parte interessante.
- I personaggi della Dc non hannola stessa visibilità mediatica di quelli della Marvel.

Redazione
Il voto di G969
7.5


Per maggiori informazioni su questo voto leggi la nostra policy sulle recensioni