Anteprime
180 visite 0 commenti

Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Revolution Hands on

di il 10 luglio 2014 (15:52)
Il gioco
 
Piattaforma
Redazione
Aspettativa


 
RedditLinkedInEmailPocket


Dopo lo scarso successo ottenuto da Ultimate Ninja Storm 3, Bandai Namco ci riprova con un altro capitolo della saga di Naruto. Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Revolution è stato affidato alle sapienti mani di Cyberconnect2, che ci ha regalato lottima trasposizione di JoJo in versione picchiaduro. Il gioco ci propone una trama inedita e lintroduzione di un nuovo personaggio attorno al quale farla ruotare. Anche il roster dei lottatori viene rimpinguato notevolmente. Tutto questo servirà a rinnovare i fasti di questa saga videoludica che sembra arrivata al massimo livello di saturazione?

Anime da giocare

Abbiamo testato la demo per Xbox 360, e quello che subito salta agli occhi è il solido comparto tecnico. Nonostante si tratti di tecnologia legata alla passata generazione, il dettaglio dei personaggi, la loro modellazione, la fluidità delle animazioni rendono lesperienza di gioco quanto più simile a una puntata dellanime, sebbene tutto si svolga su sfondi abbastanza spogli e neutri. Lattenzione si concentra indubbiamente sui personaggi e sulle loro molteplici mosse, che rendono il titolo appetibile anche per chi vorrà entrare nelle arene di Naruto per la prima volta. I comandi sono semplici e molte combinazioni di tasti vengono indicate sullo schermo quando potremo attivare colpi speciali o accedere ad alcune modalità presenti durante i combattimenti. Per chi già conosce i titoli della serie Naruto, impratichirsi e destreggiare con maestria i vari comandi renderà ancor più appagante il cimento delle sfide. In Storm Revolution gli sviluppatori di Cyberconnect2 hanno deciso di implementare anche la funzione Guard Break, tipica di molti picchiaduro più complessi, per aumentare la varietà di mosse a disposizione mediante questa specie di contrattacco che dovrà però essere ben calibrato, altrimenti potrà trasformarsi in unarma che si rivolge contro di noi. Per ora abbiamo potuto solo gustarci le partite in locale, in quanto le partite online verranno sbloccate solo dal 23 luglio prossimo.

Una cosa che balza subito piacevolmente agli occhi è la varietà di mosse a disposizione, dato che, a seconda di come si svolge lo scontro, il giocatore può fare affidamento su tre tipologie di attacchi speciali: Ultimate Jutsu, Drive e Awakening. Questultima risulta unottima funzione per ribaltare le sorti di uno scontro. Oltre a essere fondamentali per destreggiarsi al meglio durante i combattimenti, queste mosse aggiungono unindubbia spettacolarità agli incontri, in quanto si compongono di più fasi intervallate da ottime animazioni che fanno sembrare il titolo unestensione diretta dellanime. Lelevato numero di combattenti che saranno presenti nel roster definitivo (si parla di più di 100 caratteri giocabili), unito a una trama originale e a una modalità storia che permetterà di sbloccare tre episodi inediti fanno ben presagire per quel che riguarda il successo che il titolo potrà avere sia tra gli amanti della serie animata sia tra coloro che cercano un picchiaduro accessibile ma completo.

Il fatto che sia stata aggiunta anche la modalità online, ovvero il Ninja World Tournament, che vedrà battaglie di 4 giocatori contemporaneamente in un survival mode, promette inoltre di incrementare la longevità del titolo. Per i fans sfegatati del ninja della foglia, gli sviluppatori hanno messo la classica ciliegina sul gelato, inserendo allinterno del gioco un personaggio completamente inedito, ovvero il Mecha Naruto. Creato appositamente da Masashi Kishimoto, dalla cui fantasia è nata lintera saga, Mecha Naruto è, come il nome fa intendere, la versione robot del ninja, ed è stato dotato di animazioni e doppiaggio personalizzati oltre che di una devastante Awakening in due stadi.

Primo impatto
 

Le nostre partite alla demo di Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Revolution ci hanno rivelato un gioco solido sia graficamente che sotto l'aspetto ludico. Speriamo che nella versione definitiva l'impianto del gioco sia mantenuto ed ampliato, anch per dissipare i malumori generati dal precedente episodio Ci è sembrato che Cyberconnect2 ci abbia messo molto impegno per creare un capitolo che esca dalla palude nel quale il precedente titolo aveva fatto precipitare Naruto e la brigata di ninja. Puntare sull'aspetto competitivo e su una serie di aggiunte di mosse che lo rendono più tecnico rispetto alle precedenti realizzazioni potrebbe portare ad un discreto successo oltre che tra i fan della serie, anche tra coloro che amano i picchiaduro, ma che consideravano i precedenti titoli troppo poco appetibili.

Aspetti positivi

-Roster di oltre 100 combattenti
-Trama inedita
-Mecha Naruto

Dubbi e perplessità

-Seppur migliorato, il sistema di combattimento non è all'altezza di altri picchiaduro
-A volte troppo caotica l'azione per avere una chiara visione dell'arena e dei personaggi