0 commenti

Splatoon Inkopolis News Aggiornamento del 6 Agosto

Un aggiornamento stratosferico che rende Splatoon ancora più bello!

il 9 agosto 2015 (10:30) di
 

Poco dopo l’uscita di Splatoon, alla fine dello scorso maggio, Nintendo mise subito le mani avanti, annunciando che, oltre ai continui contenuti gratuiti che avrebbero graziato settimanalmente il gioco, durante il mese di Agosto l’intero prodotto avrebbe subito un pesante aggiornamento, una carrellata di aggiunte sempre gratuite che avrebbero ampliato l’esperienza di gioco in diverse maniere, anche se, all’epoca, non ci fu dato di sapere in quali. Oggi, dopo aver scaricato i circa 200 mega di aggiornamento ed averne provato con mano tutte le novità, possiamo davvero dire che ogni aspettativa a riguardo è stata ampiamente superata. Nei contenuti aggiuntivi che ieri sono approdati sui nostri WiiU troviamo infatti:

• due armi completamente nuove, che introducono una tipologia completamente innovativa di combattimento
• un restyle completo di Urchin Underpass, una delle mappe più strette e compatte del gioco che ora si presenta ampliata ed espansa, e un cambiamento ad alcune altre mappe per le loro versioni Pro
• Due nuove modalità che introducono le partite private, richieste a gran voce fin dalle prime settimane successive al lancio del gioco
• Diversi nuovi vestiti con cui equipaggiare i nostri Inkling
• Un nuovo set di tracce musicali che vanno ad aggiungere due nuovi gruppi, gli ABXY e gli Hightide Era, ai già molto apprezzati Squid Squad nelle partite online
• Un radicale cambiamento nel metodo di accumulo dell’esperienza, ora più simile al metodo di punteggio delle Splatfest
• Un nuovo tetto massimo per il livello dei giocatori, che da 20 passa a 50
• Un nuovo metodo di calcolo dei punteggi durante le Splatfest, che appiana la differenza tra popolarità e partite vinte.
• Introduzione di due nuovi Rank superiori al livello A+, l’S e l’S+
• Un cambiamento nel caricamento delle abilità speciali Inkzooka, Echolocator e Killer Wail, meno rapidi i primi e più rapido il secondo
• Una sistemazione nel danno inflitto dalle bombe al Muro di Colore, ora calcolato con più esattezza
• L’abilità Tenacity potenzia il team in inferiorità numerica dopo la partenza del match e non solo prima, come accadeva in precedenza
• L’abilità Special Charge Up è stata resa più proporzionata ed accurata in base a quanti potenziamenti dello stesso tipo sono montati nell’equip del giocatore.
L’effetto sonoro del Tornado è stato leggermente cambiato, rendendo ora più chiaro capire da quale parte esso provenga.

Una marea di contenuti che oggi proveremo ad analizzare punto per punto, cercando di portarvi un quadro completo di tutto quello che è cambiato nel nostro sparatutto preferito! Prepariamoci dunque ad un lungo viaggio, calamari, benvenuti ad Inkopolis News!

NOVITÀ A SECCHIATE

IMG_20150805_111920

La prima novità che andiamo a vedere oggi sono le nuove armi, che, come detto, rappresentano delle assolute novità sia per quanto riguarda il loro che design che per quanto concerne il loro playstyle, dato che nessuna delle armi finora disponibili presenta lo stesso metodo di gioco.
La prima che vediamo è lo Slosher, o Secchiostro, che, come dice il nome stesso, altro non è che un grosso secchio nero dal manico ergonomico e colorato, capace di gettare con un rapido movimento una vera e propria pioggia di denso inchiostro, capace di splattare i nemici in due rapide “docce” grazie al suo solido 70.0 di danno base.IMG_20150805_111922
L’arma, di per sé abbastanza leggera, permette una discreta mobilità sul campo di battaglia e, grazie alla traiettoria parabolica che contraddistingue il getto, consente di coprire in maniera creativa i 3 spazi di gittata colpendo oltre pareti, ostacoli o semplicemente postazioni sopraelevate. Il getto, inoltre, se lanciato poco sopra l’altezza uomo, si espande in modo tale da coprire una vasta superficie una volta atterrato.

Attenzione quindi a mirare abbastanza in alto da sfruttare al meglio questo sua caratteristica. Se la Sub Weapon, le Granate, è abbastanza accessoria, pur infliggendo quel tanto che bassa per un successivo splat col colpo principale, il potente Tornado come Special Weapon rende invece il secchiostro l’ideale per le partite Pro, in particolare Splat Zones, dove l’ampia superficie coperta e la potente Arma Speciale si rivelano determinanti. Attenzione al consumo di inchiostro che in 14 colpi esaurisce il serbatoio, rendendo quindi utile equipaggiare Ink Saver e Ink Recovery Up

 

VULCAN INKLING, GIGANTESCO CALAMARO

IMG_20150806_104158

La seconda arma di oggi è lo Splatling, una spettacolare mitragliatrice Gatling caricata ad inchiostro che, a livello di colpo d’occhio, si presenta come una delle armi più imponenti del gioco. Se il secchiostro introduce un metodo di gioco simile a quello del triplete compatto, basato su rapidi colpi di grilletto e colpi separati tra loro, questa Splatling introduce invece un gameplay basato su raffiche caricate. Similmente a come si caricano i fucili da checchino la pressione del grilletto fa comparirIMG_20150805_111912e a schermo un mirino trasparente, che si carica del tutto in circa 1.35 secondi, il quale più la barra di caricamento è vicina al massimo più libererà, una volta lasciato il pulsante, una scarica di proiettili in direzione del nemico, coprendo la sorprendente distanza di ben 5.5 spazi.

La mobilità di questo potente cannone è nella norma e non inficia poi molto i movimenti del portatore, che è comunque portato, visto il funzionamento della Splatling, ad occupare una posizione arretrata o sopraelevata piuttosto statica. A coadiuvare questo ruolo di copertura dalla retroguardia ci pensa l’ottimo Splash Wall, che permette di trincerarsi efficacemente o di proteggersi qualora si fosse a cavallo della Torre Mobile. Il Tornado, presente anche qui, è come sempre ottimo per il supporto alla Torre Mobile e per la riconquista delle Splat Zones.

A livello aggressivo la mitragliatrice assicura uno splat piuttosto rapido vista l’elevatissima cadenza di fuoco, che porta a segno i 4 colpi necessari a splattare in pochissimo tempo, rendendola quindi molto efficiente anche se subordinata al lento caricamento del mirino, cosa comunque gestibile caricando la raffica quel tanto che basta a eliminare i nemici più prossimi, riducendo quindi i tempi. Attenzione, infine, ai nemici che montano il 3x di Defense Up, dato che purtroppo i colpi richiesti per lo splat aumenteranno di uno, e renderanno necessario equipaggiare un Damage Up per far fronte all’evenienza.

IMG_20150805_111902

NUOVI LIVELLI, NUOVI PUNTEGGI, NUOVE SFIDE

Dopo aver visto nel dettaglio le nuove armi passiamo alle novità introdotte nell’ambito delle partite online competitive e non, che ora sono regolate da un diverso sistema di punteggio.
Se in passato per raggiungere l’agognato livello 20 bastava giocare ad oltranza in Turf War, accumulando punti in base al territorio coperto col nostro inchiostro, ora invece il raggiungimento del nuovo tetto massimo, l’altisonante LiveIMG_20150806_104209llo 50, sembra essere diventato molto meno semplice del previsto, dato che i punti guadagnati, ora, sono espressi in termini di semplici unità e vengono assegnati con un sistema simile a quello della Splatfest.

Nelle partite regolari vengono assegnati 3 punti a tutti i membri della squadra vincitrice, ai quali andranno ad aggiungersi 1 punto se si sarà colorato almeno per 200p e 2 punti se si sarà colorato per almeno 400p. I membri della squadra sconfitta dovranno accontentarsi, quindi, del magro bottino che spetta a chi colora almeno i 200 o 400p.
Nelle partite Pro, invece, verrà assegnato a tutti i giocatori, vincenti e sconfitti, un punto per ogni minuto di resistenza della propria squadra in partita prima del fischio finale, più 3 punti in caso di vittoria al time, andando quindi ad assegnare 8 punti (5+3) al team vittorioso. La vittoria per Knockout, invece, mette in tasca ai vincitori ben 10 punti ciascuno.

Cambia anche il metodo di calcolo dei punti nel corso delle Splatfest che, finalmente, rende meno pensante la popolarità della fazione nel conteggio finale, assegnando al team con la percentuale più alta di vittorie non più un punteggio moltiplicato per due, ma per ben quattro. Questo, sulla carta, dovrebbe aiutare il team con la popolarità più bassa a “rifarsi” grazie alle vittorie sul campo, ma per accertarci della bontà di questo sistema dovremo aspettare la Splatfest di questo Sabato “Polo Nord vs Polo Sud”.
Ultima aggiunta sul fronte dei punteggi è l’introduzione di due nuovi rank, S ed S+, cosa che dona agli inkling più competitivi la possibilità di cimentarsi nella scalata di due nuovi ranghi sopra l’A+, rinnovando la sfida per chi si sentiva ormai sul tetto del mondo, forte del suo rango massimo.
Anche le modalità di gioco si sono espanse: dopo lunga attesa e molte richieste da parte della community di giocatori sono infine arrivate le partite private, selezionabili in due specifiche versioni. La “Partita di Gruppo” permette ai giocatori di affrontare le Partite Pro con i propri amici anziché con giocatori casuali, mentre le Partite Private permettono di creare delle stanze in cui ospitare delle partite completamente customizzate, e rappresentano l’ideale anche per organizzare tornei in locale, aprendo le porte alla possibilità di un circuito competitivo di Splatoon.

IMG_20150807_125137

LAVORI IN CORSO

Andiamo adesso a vedere cosa è cambiato sul fronte delle mappe, quasi tutte toccate da questo aggiornamento in forme lievissime alcune, molto pesanti e vistose altre. È il caso di Urchin Underpass, o Periferia Urbana, che è stata in gran parte rivista e modificata.
Se la mappa, in precedenza, presentava dei sentieri piuttosto regolari e stretti, con questo pesante restyle gli spazi si allargano, andando a rendere lo scenario più aperto e aggiungendo respiro al tracciato. Ne è un lampante esempio l’accesso principale alla piazzola centrale, che è stato aperto perdendo la sua caratteristica angustia e non rappresentando più un incollatura facilmente camperabile. Anche il corridoio sopraelevato è stato modificato, allargandone la superficie e trasformandolo da diritto a leggermente irregolare, cambiandone di fatto la conformazione. Diversa è anche la piazzola centrale, leggermente più stretta rispetto a prima ed intasata dalla presenza di due alberelli che si frappongono fra il tiro degli inkling e i loro bersagli.

Non solo Urchin Underpass ha subito questo trattamento, però: anche le splendide Moray Towers, le Torri Cittadine, sono ora diverse da prima, almeno per quanto riguarda le partite Pro. Nuovi camminamenti infatti compaiono in occasione delle Ranked Battle, come quello che collega il quinto pianerottolo alla piazza centrale, o il ben più determinante camminamento ampio che va a sostituire il piccolo cornicione nascosto tanto caro agli utilizzatori di Trasferitore, ponendo al suo posto un accesso più facile al pianerottolo che ospita la Zona Splat e rendendola di fatto più difendibile. Sempre grazie a questa rampa risulta anche scalabile in maniera più semplice il muro che conduce all’ampia piazza a strapiombo sulla Splat Zone.
Diverso è anche il percorso della Torre Mobile in Raffineria, che ora rimane per molto tempo nella zona centrale prima di discendere verso il livello inferiore, riducendo il rischio di cadute durante attacco/difesa e permettendo un confronto più diretto.

LO STILE NON SI COMPRA

IMG_20150804_193630

Molte novità anche a livello estetico, con un set di nuovi vestiti davvero splendidi che arricchiscono un guardaroba che, per i giocatori più prolifici come me, cominciava a diventare limitato e che necessitava davvero di un’espansione. Tutine da ciclisHightide Eramo, giacche di pelle che fanno molto Tunnel Snake (o anche un po’ Fonzie), Camicie eleganti, abiti da Chef Giapponese e quant’altro non sono le sole novità a livello di vestiario, visto che anche noi europei abbiamo ricevuto, a sorpresa, l’adorabile completino di Ika Musume, il popolare brand Giapponese che ha da poco stretto un (prevedibile) accordo con Nintendo per questa collaborazione decisamente azzeccata.
Anche il sonoro del gioco è stato aggiornato! Una nuova selezione comprendente quattro brani va infatti ad aggiungersi ai già presenti come accompagnamento alle partite online, affiancando nel lore del gioco un nuovo gruppo musicale agli apprezzatissimi e strampalatissimi Squid Squad: gli Hightide Era!
Le nuove tracce aggiungono un tocco Hip anni 60 al gioco, con sonorità diverse da quelle degli Squid Squad, più classiche e dal gusto se vogliamo più retrò. Assieme a loro esordisce anche la band ABXY, che propone un tocco più moderno e alternativo con due ottime tracce dai toni chiptune che fanno molto Anamanaguchi, davvero bellissime e cariche di allegria e che riportano quasi alle sonorità dei grandi classici Sega dell’era Dreamcast come Jet Set Radio e Sonic Adventure 2.
Ultimo ma non ultimo un piccolo accorgimento ad alcuni effetti sonori: il suono del Tornado è leggermente cambiato, rendendo ora più chiaro comprendere da dove arriva.

IMG_20150806_104202

Recensire tutto il contenuto di oggi è stata davvero un’impresa, ma ne è veramente valsa la pena. Splatoon continua a sorprendere con uno stile inimitabile, una solidità invidiabile e una freschezza che riempie il cuore dei giocatori di gioia e soddisfazione. Ancora una volta grazie a tutti voi per aver letto il mio lungo articolo, Calamari, vi aspetto sul mio Twitter @InkopolisnewsIT per scambiarci i codici amico e giocare insieme, e rinnovo l’appuntamento con la nostra rubrica la prossima settimana per analizzare insieme la prossima Splatfest! Alla prossima, Calamari, mi raccomando

STAY FRESH!!

 LE STATISTICHE IN BREVE

Main: Secchiostro
Sub: Granate
Special: Tornado
Range: Medio/Basso (3/10)
Danno: Alto
Leggerezza: Media
Base Power: 70.0
2colpo per Splattare
VS Defence UP +1: 66.4
VS Defence UP +2: 63.5
VS Defence UP +3: 61.2
Tempo di scaricamento serbatoio: 14 colpi

Main: Splatling
Sub: Muro Di Colore
Special: Tornado
Range: Medio/Alto (5.5/10)
Velocità Di Ricarica: Media
Mobilità: Media
Base Power: 28.0
  4 colpi per Splattare (5 vs Def Up +3)
VS Defence UP +1: 26.5
VS Defence UP +2: 25.4
VS Defence UP +3: 24.5
Tempo di caricamento Mirino: 1.35 Secondi
Tempo di scaricamento serbatoio: 4 Raffiche Caricate


FacebookRedditPocketPrint