0 commenti

La settimana di Games969 Edizione del 1 Agosto

il 1 agosto 2015 (11:43) di @Demonico7
 

Lo staff di Games969 è lieto di proporvi il nuovo appuntamento con questa rubrica settimanale che troverete online ogni sabato, incentrata su tutte le notizie, i rumors più o meno ufficiali e più o meno confermati, le curiosità e i movimenti più importanti alla base dell’industria videoludica, tutto ne La Settimana di Games969.

destiny 2 the shattered suns la settimana di games969L’appuntamento odierno, comprensivo di tutti i fatti, i rumors e le conferme che vanno dallo scorso 25 Luglio fino alla giornata di oggi, sabato 1 Agosto, inizia parlando di Destiny 2 The Shattered Suns. Nel momento in cui scriviamo Bungie non si è ancora pronunciata ufficialmente sulla questione, ma stando ad alcune voci di corridoio il secondo capitolo dello shooter MMO vedrà la luce nel mese di Settembre 2016 e sarà incentrato prevalentemente sulla figura di Osiride e sul pianeta Mercurio, con i Vex a farla da padrone. Le fonti vogliono che il titolo vedrà inoltre l’entrata in scena di una nuova tipologia di nemici, gli Ahamkara. I membri della software house avrebbero anche intenzione di assumere uno scrittore di Hollywood allo scopo di rendere la storia di Destiny 2 The Shattered Suns più avvincente rispetto a quella del primo episodio. I rumors sostengono anche che il publisher e gli sviluppatori vogliono fornire agli appassionati un prodotto completo che non implica necessariamente lacquisto di DLC a pagamento. Questo potrebbe essere possibile tramite una sorta di abbonamento simile a quello utilizzato da World of Warcraft. Restiamo in attesa di ulteriori informazioni a riguardo, che come sempre vi riporteremo prontamente sulle nostre pagine.

ZOMBIUbisoft ha annunciato ufficialmente ZOMBI, versione riveduta e corretta del titolo uscito nel 2012 su Wii U. La nuova edizione, attualmente in fase di sviluppo nei formati PC, PlayStation 4 e Xbox One, verrà pubblicata il prossimo 18 Agosto. Lo shooter in prima persona promette una massiccia dose di tensione e un comparto tecnico di tutto rispetto, che sfrutterà la potenza dei nuovi hardware per garantire agli appassionati del genere un’avventura degna di essere vissuta. La produzione è caratterizzata dalla morte permanente, che vedrà i giocatori prendere il controllo di un sopravvissuto diverso ad ogni decesso. Una volta preso il controllo di un nuovo personaggio starà allutente decidere se vagare alla ricerca del precedente che nel frattempo sarà diventato un non morto per recuperare lequipaggiamento o se ricominciare tutto da zero.

square enixSquare-Enix ha annunciato in via ufficiale Dragon Quest XI, nuovo episodio della celebre saga attualmente in fase di sviluppo nelle versioni PlayStation 4, 3DS e Nintendo NX, la nuova console casalinga della Grande N. Al momento le informazioni sul progetto sono decisamente scarse, e gli unici dettagli certi sono che ledizione PS4 di Dragon Quest XI verrà sviluppata in collaborazione con Orca, che utilizzerà l’Unreal Engine 4, mentre la versione 3DS sarà frutto di una collaborazione tra Square Enix e ToyLogic. Se siete interessati al progetto vi invitiamo alla visione di due video gameplay che abbiamo pubblicato a questindirizzo.

hideo kojima protagonista di metal gear solid 5 ground zeroes con una modHideo Kojima e Guillermo del Toro sono al lavoro su un nuovo e ancora misterioso progetto. Nonostante la cancellazione di Silent Hills qualcosa si muove, e nel corso di un’intervista il regista ha rivelato che lui e il game designer sono amici che si vedono spesso e parlano di nuove opportunità di lavoro. Del Toro ha speso qualche parola anche in merito al nuovo capitolo della serie survival horror di Konami, dichiarando che lui e il papà di Metal Gear Solid avevano in mente qualcosa di davvero incredibile, un prodotto in grado di spingere le console al limite.

Hulk-HoganIl celebre wrestler Hulk Hogan è stato rimosso dal roster di WWE 2K16 a causa di alcune frasi dai toni razzisti che di certo non trovano una giustificazione considerando le rigide politiche della WWE, che ha cancellato Hogan anche dalla Hall of Fame. A questo proposito 2K Games ha dichiarato di avere un grande rispetto nei confronti dei modi con cui i propri partner portano avanti i loro affari, confermando che il lottatore non sarà tra i 120 personaggi giocabili presenti nell’ultima iterazione del franchise. Ricordiamo che l’uscita di WWE 2K16 è fissata al prossimo 27 Ottobre nelle versioni destinate a PS4, PS3, Xbox One ed Xbox 360.

DOOMQualche tempo fa, id Software aveva dichiarato di puntare ai 1080p a 60 fps per DOOM. Durante la QuakeCon di quest’anno gli sviluppatori, rappresentati dal produttore esecutivo, Marty Stratton, hanno voluto ribadire questa volontà affermando che “Quando si sviluppa, vengono prese migliaia di decisioni che hanno un impatto sulle prestazioni e sulla fedeltà visiva. Noi siamo sempre stati in prima linea per dire che vogliamo che i nostri giochi girino più velocemente possibile alla risoluzione più alta possibile. Per noi questo obiettivo sono i 1080p e i 60 FPS. Insieme a quell’obiettivo, il mantra del nostro team tecnico è che vogliamo che sia il gioco più bello da vedere mantenendo fissi quei parametri“. “Per noi non si tratta solo di un nobile obiettivo tecnico, ma pensiamo che sia importante per la percezione del gioco. È importante come vengono percepiti i nostri combattimenti e movimenti. Sarà veloce, sarà fluido ed è tutto basato su questo. Si tratta principalmente e prima di tutto di un obiettivo per il gameplay“.

Anche per stavolta è tutto e non ci resta che darvi appuntamento al prossimo sabato 8 Agosto per un’altra edizione de La settimana di Games969, invitandovi a iscrivervi al nostro forum e a seguirci sui canali social per essere sempre aggiornati sulle novità del mondo videoludico e per restare in contatto con la redazione.


FacebookRedditPocketPrint