0 commenti

La settimana di Games969 Edizione del 30 maggio

il 30 maggio 2015 (10:12) di @Demonico7
 

Lo staff di Games969 è lieto di proporvi il nuovo appuntamento con questa rubrica settimanale che troverete online ogni sabato, incentrata su tutte le notizie, i rumors più o meno ufficiali e più o meno confermati, le curiosità e i movimenti più importanti alla base dell’industria videoludica, tutto ne La Settimana di Games969.

fifa 16 la settimana di games969L’appuntamento odierno, comprensivo di tutti i fatti, i rumors e le conferme che vanno dallo scorso 23 maggio fino alla giornata di oggi, sabato 30 maggio, inizia parlando di FIFA 16. Electronic Arts ha infatti pubblicato il primo trailer del nuovo capitolo della simulazione sportiva di casa EA Sports dedicato allintroduzione di dodici squadre nazionali di calcio femminile, una delle novità del franchise. Questi team potranno essere utilizzati nelle modalità Match Day, nei tornei offline e ovviamente anche nelle amichevoli online. Le squadre confermate sono Germania, USA, Francia, Canada, Svezia, Inghilterra, Brasile, Australia, Spagna, Cina, Italia e Messico. Per maggiori informazioni sul prodotto non resta che attendere lE3 losangelino.

until dawnUntil Dawn ha finalmente una data di uscita! Lo sviluppatore Supermassive Games ha annunciato che lhorror game in esclusiva PlayStation 4 sarà disponibile dal prossimo 26 agosto. Lannuncio, atteso in occasione della kermesse di Los Angeles, è arrivato decisamente a sorpresa. Sulle pagine del PlayStation Blog la software house ha reso noto che lattore Peter Stormare, che alcuni di voi conosceranno come il “Grande Lebowski” di Prison Break o di “Vertigo” nella terza stagione di Arrow, ha partecipato alle sessioni di motion capture. Tutti coloro che preordineranno il titolo avranno a disposizione una scena extra che vede protagonisti Matt ed Emily.

Destiny-Il-Casato-dei-Lupi3La terza espansione di Destiny sarà presente allE3. The Taken King, questo il presunto nome del DLC, dovrebbe rappresentare l’inizio di una nuova era per lo shooter MMO di Bungie. Definito dagli sviluppatori “il più grande aggiornamento di sempre, dovrebbe apportare una grande quantità di contenuti, tra cui una nuova sottoclasse e tante missioni relative alla storia, oltre a nuove armi ed armature. Per ulteriori informazioni a riguardo non resta che attendere linizio dellE3 losangelino, in programma dal 16 al 18 giugno. Oltre a questo segnaliamo che il community manager di Bungie, David DeeJ Dague, ha reso noto che High Moon Studios ha lavorato alle versioni old-gen dello shooter MMO, cosa che continuerà a fare allo scopo di lasciare il team di Seattle libero di occuparsi esclusivamente delle edizioni PlayStation 4 e Xbox One.

project carsLo sviluppo della versione Wii U di Project CARS, titolo già disponibile nei formati PC, PlayStation 4 e Xbox One, non sembra procedere nel migliore dei modi. Ian Bell di Slightly Mad Studios ha dichiarato che il porting al momento gira a 23fps sulla console casalinga di Nintendo. Stando alle sue parole il team di sviluppo potrebbe riuscire a raggiungere i 30fps solidi, ma potrebbe volerci davvero molto tempo. La risoluzione è invece attualmente fissata a 720p. Nel momento in cui scriviamo Bell non ha specificato se la software house ha intenzione di aspettare il lancio della nuova console della casa di Kyoto o se sacrificare ulteriormente il comparto tecnico della produzione su Wii U. A questo proposito è doveroso segnalare che lo sviluppo del gioco è stato definitivamente abbandonato su PlayStation 3 e Xbox 360. Restiamo in attesa di ulteriori informazioni e annunci ufficiali a riguardo, che come sempre vi riporteremo prontamente sulle nostre pagine.

rise of the tomb raiderDopo alcune voci che sembravano suggerire che Rise of the Tomb Raider fosse diventato un’esclusiva totale di Microsoft e di Xbox One il capo della divisione Xbox ha fatto luce sulla questione. Phil Spencer ha infatti confermato via Twitter che dal momento dell’annuncio della nuova avventura della bella archeologa nulla è cambiato, il che fa dell’atteso Rise of the Tomb Raider un’esclusiva temporale su Xbox One. Il titolo vedrà quindi la luce anche su altre piattaforme, anche se nel momento in cui scriviamo non è ancora dato sapere quando. Diversi rumor mettono invece in dubbio larrivo della bella Lara Croft su Xbox 360, dato che a quanto sembra il nome del gioco non figurerebbe nellultimo report finanziario di Square-Enix, il che lascia pensare che larcheologa potrebbe non presentarsi allappuntamento con i giocatori sulla console old-gen della casa di Redmond.

konamiKonami è tornata a parlare della scelta di focalizzarsi sul mercato mobile, che nelle ultime settimane ha generato non poco scompiglio tra gli appassionati. Il presidente della compagnia, Hideki Hayakawa, ha precisato che lidea del publisher non prevede labbandono delle console. Stando alle sue parole la società ha intenzione di costruire un portfolio di giochi per console, arcade e di carte, utilizzando al massimo i dispositivi smartphone.Fino ad ora i nostri creatori avevano molte responsabilità, incluse quelle manageriali, e abbiamo notato che in caso di un improvviso cambiamento nel mercato questo modello poteva mettere lo studio in difficoltà“. Si tratta di un periodo non particolarmente tranquillo per Konami, come testimoniato dalla cancellazione del progetto Silent Hills, dagli screzi tra la compagnia e Hideo Kojima e dallo sviluppo di PES 2016 a rischio.

Anche per stavolta è tutto e non ci resta che darvi appuntamento al prossimo sabato 6 giugno per un’altra edizione de La settimana di Games969, invitandovi a iscrivervi al nostro forum e a seguirci sui canali social per essere sempre aggiornati sulle novità del mondo videoludico e per restare in contatto con la redazione.


FacebookRedditPocketPrint