0 commenti

La settimana di Games969 Edizione del 16 maggio

il 16 maggio 2015 (10:37) di @Demonico7
 

Lo staff di Games969 è lieto di proporvi il nuovo appuntamento con questa rubrica settimanale che troverete online ogni sabato, incentrata su tutte le notizie, i rumors più o meno ufficiali e più o meno confermati, le curiosità e i movimenti più importanti alla base dell’industria videoludica, tutto ne La Settimana di Games969.

metal gear solid 5 the phantom pain la settimana di games969L’appuntamento odierno, comprensivo di tutti i fatti, i rumors e le conferme che vanno dallo scorso 9 maggio fino alla giornata di oggi, sabato 16 maggio, inizia parlando dellattesissimo Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain, quinto capitolo della saga ideata da Hideo Kojima. Alcuni fortunati giornalisti hanno infatti partecipato ad un press event a dir poco blindato che ha permesso di venire a conoscenza di nuovi e interessanti dettagli sulla produzione. Il collega di Gamespot Peter Brown è tornato a parlare della grandezza delle mappe, molto più vaste rispetto a quanto visto nel prologo Metal Gear Solid 5 Ground Zeroes, mentre il ciclo giorno/notte rivestirà un ruolo a dir poco fondamentale nella pianificazione della giusta strategia da adottare per raggiungere il proprio obiettivo. Brown ha inoltre sottolineato che il titolo sembra essere pieno di aree nascoste e zone da esplorare con molta attenzione in cerca di sorprese. Un utente NeoGAF conosciuto come Brazil ha rivelato di aver giocato per 8 ore con la sensazione di aver solamente scalfito lenorme mole di contenuti come collezionabili, missioni secondarie e obiettivi facoltativi presenti. La fonte ha inoltre segnalato che ogni missione avrà i titoli di coda, in cui il nome di Hideo Kojima appare frequentemente. Ricordiamo che Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain sarà disponibile dal prossimo 1 settembre per PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360 e PlayStation 3, mentre arriverà su PC il giorno 15 dello stesso mese.

Assassin's Creed Syndicate 2Ubisoft ha annunciato ufficialmente Assassins Creed Syndicate (ex AC Victory). Il nuovo capitolo della saga, attualmente in fase di sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One, è ambientato in una Londra al culmine della rivoluzione industriale, un’epoca di incredibili invenzioni che hanno trasformato la vita di milioni di persone. Si tratta di un periodo storico il divario tra ricchi e poveri aumenta notevolmente, rendendo gli operai poco più che schiavi legalizzati. Le classi inferiori decidono così di lottare per la propria sopravvivenza, riunendosi in vere e proprie bande e adattandosi alla vita nei bassifondi. In Syndicate i giocatori vestiranno i panni di Jacob Frye ed Evie Frye, una coppia di gemelli Assassini cresciuti seguendo il Credo. Jacob è il leader determinato e ribelle di una banda di criminali, sicuramente più avventato di sua sorella Evie, maestra nel controllo e nell’arte della furtività. Ma Evie e Jacob uniranno le proprie forze per sfidare i rivali, i potenti e persino i Templari, cercando di liberare il popolo dalla povertà e dalla corruzione, ma anche di riprendere il controllo dell’intera Londra. Tra le caratteristiche principali della produzione segnaliamo una vasta città liberamente esplorabile e combattimenti corpo a corpo incentrati sullutilizzo di piccole armi come tirapugni, coltelli, revolver e uno speciale guanto da assassino. Il titolo, privo di una componente multigiocatore, sarà disponibile dal prossimo 23 ottobre, inizialmente su console e successivamente anche su PC.

destinyLa patch 1.2.0 di Destiny è finalmente disponibile. Laggiornamento introduce diverse migliorie e prepara il gioco alla tanto attesa seconda espansione dello shooter, Il Casato dei Lupi, in arrivo il prossimo 19 maggio. Potete consultare il changelog completo a questindirizzo, mentre segnaliamo che lemissario della Regina Petra Venj è attualmente presente sulla Torre, in cerca di guardiani disposti a cacciare i Caduti traditori. Portare a termine le nuove taglie permette di aumentare lapposito livello di reputazione che consentirà di sbloccare larmamento del Casato dei Lupi al lancio del DLC.

Rainbow Six Siege 03Ubisoft ha comunicato la data di uscita ufficiale di Tom Clancys Rainbow Six Siege, fissata al prossimo 13 ottobre, giorno in cui il titolo vedrà la luce nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il publisher ha inoltre precisato di aver apportato diverse modifiche al gioco in seguito al feedback ricevuto dagli utenti che hanno giocato la prima fase alpha. Tra i principali cambiamenti messi in atto segnaliamo un nuovo sistema di armatura, movimenti dei personaggi più lenti del 20%, meno munizioni per le armature e un maggiore e miglior rinculo di tutte le armi.

The DivisionTom Clancys The Division è stato rinviato al 2016. Lannuncio ufficiale è arrivato direttamente da Ubisoft, che ha dichiarato che non è stata una decisione semplice ma si è trattata di una scelta presa nellinteresse degli utenti, che avranno la possibilità di giocare un titolo completo in ogni suo aspetto. The Division dovrebbe quindi vedere la luce entro il 31 marzo del 2016, ossia il termine dell’ultimo quarto dell’anno fiscale. Il CEO della compagnia, Yves Guillemot, ha inoltre confermato che il titolo avrà una fase open beta che permetterà agli sviluppatori di raccogliere i feedback dei giocatori. Vogliamo essere sicuri di ricevere abbastanza feedback dagli utenti nel corso di alpha e beta per perfezionare il più possibile il titolo in occasione del lancio. Vogliamo arrivare sul mercato con la migliore esperienza possibile sono state le sue parole, che lasciano ben sperare sulla cura riposta nella produzione.

ubisoft winter salesLa società francese ha anche reso noto che il 2015 sarà lultimo anno in cui supporterà le console old-gen. Ubisoft ha infatti intenzione di concentrare tutte le risorse su PC e piattaforme current-gen. In questo panorama l’unica eccezione è rappresentata dal franchise di Just Dance, che continuerà a vedere la luce anche sui vecchi sistemi. Si tratta di un passo doloroso per tutti i giocatori che non hanno ancora acquistato una delle nuove console ma necessario, come dimostrano anche gli attesi Call of Duty Black Ops 3 e Star Wars Battlefront, che testimoniano la volontà di Activision ed Electronic Arts di guardare finalmente al futuro.

Anche per stavolta è tutto e non ci resta che darvi appuntamento al prossimo sabato 23 maggio per un’altra edizione de La settimana di Games969, invitandovi a iscrivervi al nostro forum e a seguirci sui canali social per essere sempre aggiornati sulle novità del mondo videoludico e per restare in contatto con la redazione.


FacebookRedditPocketPrint