0 commenti

La settimana di Games969 Edizione del 25 aprile

il 25 aprile 2015 (11:08) di @Demonico7
 

Lo staff di Games969 è lieto di proporvi il nuovo appuntamento con questa rubrica settimanale che troverete online ogni sabato, incentrata su tutte le notizie, i rumors più o meno ufficiali e più o meno confermati, le curiosità e i movimenti più importanti alla base dell’industria videoludica, tutto ne La Settimana di Games969.

destiny il casato dei lupi la settimana di games969L’appuntamento odierno, comprensivo di tutti i fatti, i rumors e le conferme che vanno dallo scorso 18 aprile fino alla giornata di oggi, sabato 25 aprile, non può che iniziare parlando di Destiny e delle tante novità annunciate da Bungie in occasione del primo livestream dedicato alla seconda espansione dello shooter MMO, Il Casato dei Lupi. Sulle nostre pagine vi abbiamo già elencato i principali cambiamenti nello speciale Alla scoperta dellAtollo, incentrato sulla nuova area social, La Baia della Regina, sui nuovi personaggi in essa presenti e sul sistema di potenziamento del vecchio equipaggiamento, che tramite una nuova risorsa potrà essere portato al massimo e permettere agli utenti di arrivare al level cap 34. In attesa del secondo livestream di Bungie, dedicato alle Prove di Osiride, vi ricordiamo che Il Casato dei Lupi sarà disponibile dal prossimo 19 maggio su PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360 e PlayStation 3. Le novità per i guardiani non sono di certo finite qui, dato che martedì 28 maggio apriranno nuovamente le porte dello Stendardo di Ferro, evento a tempo limitato che consente agli utenti di prendere parte a intense battaglie nel Crogiolo allo scopo di mettere le mani su equipaggiamento esclusivo.

Bloodborne4From Software ha pubblicato lattesa patch 1.03 per Bloodborne volta a ridurre i tempi di caricamento. Oltre ad apportare diverse migliorie per quanto riguarda alcuni bug relativi ai boss, agli NPC e al matchmaking, migliorando le performance generali del titolo e introducendo la descrizione degli oggetti durante le schermate di caricamento, lupdate ha reso Bloodborne compatibile con la funzionalità sospendi/riprendi introdotta con il firmware 2.50 di PlayStation 4. I colleghi di Dualshockers non hanno perso tempo e hanno cronometrato tutti i caricamenti, testimoniando che laggiornamento ha realmente svolto il proprio dovere.

halo the master chief collectionBuone notizie per gli amanti di Halo ancora alle prese con Halo The Master Chief Collection. 343 Industries ha infatti annunciato che la riedizione di Halo 3 ODST si aggiungerà ai quattro capitoli principali della serie contenuti nel cofanetto nel corso del mese di maggio tramite un aggiornamento che includerà anche il remake della mappa Relic. I contenuti saranno gratuiti per tutti coloro che hanno giocato almeno una partita a Halo The Master Chief Collection prima del 19 dicembre 2014. Precisiamo che la riedizione di Halo 3 ODST girerà a 1080p e 60fps ma, almeno inizialmente, non sarà presente il comparto multiplayer, che arriverà successivamente tramite un aggiornamento gratuito. Restiamo in attesa della data di pubblicazione ufficiale, che come sempre vi riporteremo prontamente su queste pagine.

metal gear onlineMetal Gear Online, componente multiplayer online dellatteso Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain, continua a stuzzicare gli appassionati della saga ideata da Hideo Kojima con nuove informazioni. Le partite online permetteranno ad un massimo di 16 giocatori su piattaforme current-gen e 12 giocatori su PlayStation 3 e Xbox 360 di prendere parte ad una serie di interessanti modalità. Due squadre da otto utenti e due team da sei potranno quindi iniziare a darsi battaglia a partire dal prossimo 1 settembre, giorno in cui Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain sarà disponibile sugli scaffali dei negozi nelle versioni destinate alle console Sony e Microsoft, mentre gli utenti PC dovranno attendere il 15 dello stesso mese.

steamUna nuova funzionalità aggiunta allo Steam Workshop permette ai modder di vendere le proprie creazioni e proprio da oggi sarà possibile iniziare a far pagare le mod per The Elder Scrolls V: Skyrim. Il titolo di Bethesda, che sarà scontato del 75% questo weekend, accoglie un’enorme quanità di mod e queste sono sicuramente tra le più belle ed apprezzate dagli utenti. Naturalmente Skyrim è soltanto il primo gioco che supporterà questa nuova caratteristica e, come dichiarato da Tom Bui di Valve, presto arriveranno altri titoli. Fortunatamente per gli utenti i creatori di mod potranno anche decidere di mantenere gratuiti i contenuti offerti ma probabilmente non sarà così per i più belli ed i più dispendiosi in termini di tempo e lavoro. Negli ultimi giorni Valve sembra essere particolarmente in vena di cambiamenti, vista la recente introduzione di nuove normative volte a limitare i problemi di phishing e spamming. Da questa settimana sarà necessario spendere almeno 5 Euro sullo store per avere la possibilità di mandare richieste di amicizia, aprire chat di gruppo, votare su Greenlight, partecipare allo Steam market, pubblicare frequentemente post nelle discussioni, ricevere carte e livelli del profilo, inviare contenuti al Workshop, pubblicare post nelle discussioni sugli oggetti del Workshop, accedere alle Steam Web API e utilizzare il browser e la chat mobile.

Anche per stavolta è tutto e non ci resta che darvi appuntamento al prossimo sabato 2 maggio per un’altra edizione de La settimana di Games969, invitandovi a iscrivervi al nostro forum e a seguirci sui canali social per essere sempre aggiornati sulle novità del mondo videoludico e per restare in contatto con la redazione.


FacebookRedditPocketPrint