0 commenti

La settimana di Games969 Edizione del 18 aprile

il 18 aprile 2015 (12:26) di @Demonico7
 

Lo staff di Games969 è lieto di proporvi il nuovo appuntamento con questa rubrica settimanale che troverete online ogni sabato, incentrata su tutte le notizie, i rumors più o meno ufficiali e più o meno confermati, le curiosità e i movimenti più importanti alla base dell’industria videoludica, tutto ne La Settimana di Games969.

star wars battlefront la settimana di games969L’appuntamento odierno, comprensivo di tutti i fatti, i rumors e le conferme che vanno dallo scorso 11 aprile fino alla giornata di oggi, sabato 18 aprile, non può che iniziare parlando di Star Wars Battlefront. DICE ed Electronic Arts hanno annunciato che latteso titolo sarà pubblicato il prossimo 19 novembre nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One. La software house si è detta onorata di sviluppare un progetto di Star Wars contribuendo ad ampliare un universo tanto caro sia alle passate che alle nuove generazioni di appassionati. Il titolo pemetterà ai fan di vivere numerosi momenti eroici e alcune delle battaglie più celebri della saga, impersonando gli eroi più valorosi e i nemici più temibili della trilogia classica, tra cui Darth Vader e Boba Fett. Star Wars Battlefront offrirà un’ampia gamma di modalità di gioco per ricreare battaglie di ogni tipo, dalle enormi battaglie campali competitive per un massimo di 40 partecipanti alle eccitanti missioni da giocare da soli o con un amico, tramite schermo condiviso offline o in cooperativa online. Tutti i giocatori che prenoteranno il titolo riceveranno a partire dal 1 dicembre il DLC La Battaglia di Jakku, un conflitto cruciale in cui la Nuova Repubblica si contrappone a importanti avamposti imperiali in un remoto pianeta desertico dell’Orlo Esterno, facendo da sfondo agli eventi narrati in Star Wars Il Risveglio della Forza. Potete ammirare il trailer di lancio a questindirizzo.

guitar hero liveActivision ha annunciato ufficialmente Guitar Hero Live, nuovo capitolo della celebre serie attualmente in fase di sviluppo presso gli studi di FreeStyle Games nelle versioni PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 3 e Wii U. Il titolo uscirà entro la fine dell’anno e verrà proposto al prezzo di 99,99 Dollari. Guitar Hero Live sarà caratterizzato da una visuale in prima persona e potrà essere giocato con il nuovo controller a chitarra che vede la presenza di due file composte da tre tasti. Nel momento in cui scriviamo Activision non ha ancora diffuso la lista completa dei brani presenti, anche se sappiamo che tra gli artisti confermati spiccano Fall Out Boy, My Chemical Romance, Green Day, The Rolling Stones, The Killers, Ed Sheeran, Skrillex, The Black Keys e The Lumineers.

project carsProject CARS è ufficialmente entrato in fase Gold. Dopo un tweet a prima vista criptico postato da Andy Tudor di Slightly Mad Studios, la software house ha annunciato che lo sviluppo del titolo è ormai terminato. La simulazione di guida sarà disponibile dal prossimo 7 maggio nelle versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One, mentre ledizione Wii U è ancora priva di una data di uscita precisa. A questo proposito il team ha fatto sapere che i possessori della console casalinga di Nintendo verranno a conoscenza di nuove informazioni dopo il lancio delle altre versioni del gioco. Ricordiamo inoltre che Project CARS girerà a 1080p su PlayStation 4 e a 900p su Xbox One, mentre entrambe le edizioni saranno caratterizzate da un frame rate stabile a 60fps.

the witcher 3 wild huntIn fase Gold anche latteso The Witcher 3 Wild Hunt. I ragazzi di CD Projekt RED hanno dichiarato di aver lavorato duramente negli ultimi tre anni per consegnare ai fan della serie questo gioco, che si prospetta essere unavventura capace di tenere incollati allo schermo fino ai titoli di coda grazie ad un vastissimo mondo open world dalle possibilità pressoché infinite e un comparto tecnico di grande impatto. Ricordiamo che il titolo sarà disponibile a partire dal prossimo 19 maggio nelle edizioni PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Metal gear solid 5 the phantom painSembra che Konami abbia nuovamente rimosso il nome di Hideo Kojima e qualsiasi riferimento a Kojima Productions e al FOX Engine dalla copertina di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain. Gli screzi tra il publisher e il game designer non sono ancora finiti, quindi, e mentre il futuro di Kojima è sempre più incerto gli appassionati sono giustamente pubblicati che tutta questa storia possa danneggiare lintera serie. Sappiamo infatti che Kojima è al momento attivamente coinvolto, insieme al suo team, sul quinto capitolo ufficiale della serie, ma con queste premesse non è facile immaginare cosa potrebbe accadere una volta ultimato lo sviluppo del titolo, complice un insolito silenzio del game designer giapponese che non lascia presagire nulla di buono. In attesa di ulteriori dettagli e informazioni ufficiali a riguardo ricordiamo che Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain sarà disponibile sugli scaffali dei negozi europei a partire dal prossimo 1 settembre nelle versioni PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360 e PlayStation 3, mentre ledizione PC vedrà la luce il 15 dello stesso mese.

borderlands the pre sequel2K Australia ha chiuso i battenti. Dopo alcune voci di corridoio è arrivata la conferma ufficiale dallo sviluppatore di Borderlands The Pre-Sequel. Stando a quanto comunicato si tratta di una mossa volta a migliorare i costi di sviluppo e gestire al meglio la propria organizzazione interna. I membri del team sono grati al lavoro dello studio e stanno lavorando per trovare una posizione a tutto il personale coinvolto dalla chiusura. Si tratta di una brutta notizia sia per gli sviluppatori che per lindustria videoludica australiana, dato che 2K Australia era di fatto lunica compagnia a lavorare a titoli AAA sul territorio.

Anche per stavolta è tutto e non ci resta che darvi appuntamento al prossimo sabato 25 aprile per un’altra edizione de La settimana di Games969, invitandovi a iscrivervi al nostro forum e a seguirci sui canali social per essere sempre aggiornati sulle novità del mondo videoludico e per restare in contatto con la redazione.


FacebookRedditPocketPrint